Trio-Johannes_bassa
13793695014_11b7cc06f1_o
13775919695_f96318d496_o
13793718434_6bdbbdfa5a_o
14849313704_82e277975d_o
12742839803_307c1ce3b7_o
14272513000_b309cf6c7b_o
14258510277_b27639c971_o
14885017895_0234486e17_o
Previous Next Play Pause
Trio-Johannes_bassa Trio-Johannes_bassa
13793695014_11b7cc06f1_o 13793695014_11b7cc06f1_o
13775919695_f96318d496_o 13775919695_f96318d496_o
13793718434_6bdbbdfa5a_o 13793718434_6bdbbdfa5a_o
14849313704_82e277975d_o 14849313704_82e277975d_o
12742839803_307c1ce3b7_o 12742839803_307c1ce3b7_o
14272513000_b309cf6c7b_o 14272513000_b309cf6c7b_o
14258510277_b27639c971_o 14258510277_b27639c971_o
14885017895_0234486e17_o 14885017895_0234486e17_o
borse di studio

Riccardo Natale

Strumento: Pianoforte

Borsa di studio dal 2017

Scuola frequentata con la borsa di studio: Hochschule für Musik di Basilea

Riccardo Natale intraprende lo studio del pianoforte all’età di 4 anni sotto la guida di Filomena Santacroce e nel 2012 si diploma presso il Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento con lode e menzione speciale sotto la guida di Marino Mercurio. Ha frequentato i corsi di Direzione d’Orchestra e di Composizione presso il Conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli. Sotto la guida di Roberto Plano si è perfezionato presso l’Accademia Varesina e presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria.

Attualmente studia presso la Hochschule für Musik di Basilea sotto la guida di Filippo Gamba.

Sin da giovanissimo si è affermato in concorsi nazionali e internazionali. Ha frequentato masterclasses con Marino Mercurio, Boris Petrushansky, Antonio Pompa-Baldi, Roberto Plano, Filippo Gamba e con Lilya Zilberstein presso l’ Accademia Chigiana di Siena. Come vincitore del Progetto IMC, nel 2013 ha debuttato come solista con l’Orchestra Sinfonica Abruzzese presso il Teatro Ridotto dell’Aquila eseguendo il Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 di Beethoven.

Sia come solista sia in formazioni cameristiche ha partecipato a diverse manifestazioni e festival in varie città italiane tra cui Napoli, Roma, Milano, Portogruaro. Nel 2015 si è inoltre esibito presso il Teatro Sanzio di Urbino accompagnato dall'orchestra "I cameristi del Montefeltro" eseguendo il concerto per pianoforte e orchestra K. 467 di Mozart.