Stampa questa pagina

Martina Gallo

Strumento: Violino

Borsa di studio dal 2016

Scuola frequentata con la borsa di studio: Hochschule der Künst a Berna, Haute Ecole de Musique de Losanne

Nata a Ragusa nel 1995 si diploma nel 2013 in violino presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino e nello stesso anno vince il Premio Stefano Tempia. Ha studiato con Felice Cusano, Dora Scwarzberg e Adrian Pinzaru. Ha seguito le masterclasses di J. Murakami, M. Fornaciari, F. Manara, S. Mintz, I. Turban, K. Gleusteen, B. Schmidt, B. Kelemen, F. Eichhorn, B. Doll, M. Seiler, J. Wawrowski, G. Skrobinski.

Con il sostegno della De Sono ha frequentato la Hochschule der Künst di Berna conseguendo il Master in Music Performance nel maggio 2017 e sta ora seguendo un Master orchestrale alla Haute École de Musique de Lausanne nella classe di Francesco De Angelis.

Ha vinto la Rassegna M. Benvenuti a Vittorio Veneto e numerosi primi premi in vari concorsi internazionali e ha ottenuto borse di studio dalla Fondazione CRT e da numerose fondazioni svizzere tra cui Lyra Stiftung.

Invitata da varie associazioni culturali e musicali si è esibita in sale prestigiose quali il Mozarteum di Salisburgo, il Teatro Vittoria di Torino, La Reggia di Venaria, la Marmosal del Castello di Weissenstein (in qualità di solista con il concerto di P.I.Čaikowskij), il Quirinale in occasione del sessantesimo anniversario della costituzione alla presenza delle più alte cariche dello Stato e il Zentrum Paul Klee di Berna. Nel 2016 ha vinto l’audizione di praticante con la Bern Symphonieorchester e nel 2017 l’audizione nella Basel Symphonieorchester dove attualmente lavora.

 

Borsa di studio assegnata con il sostegno della Compagnia di San Paolo.